psg3

Il Paris Saint Germain offre 70 milioni di euro per il giardiniere di Lotito

19 luglio 2013

Il Paris Saint Germain sarebbe a un passo dal giardiniere di Lotito. L’indiscrezione, a firma Carletto Grottoli, è apparsa qualche minuto fa sul sito ufficiale di Tuttosport, accanto alla notizia “Torino su Fernando Torres, manca solo l’annuncio”. Il giornalista torinese ha confermato l’esistenza di una trattativa tra lo sceicco Nasser Al-Khelaifi e Lotito, trattativa che, per quanto complicata,  potrebbe giungere ad un epilogo positivo nel giro di pochi giorni.

Già, perché Al-Khelaifi (per gli amici Abdul-Haseeb Jaafar Maazin Nasser Al-Khelaifi) ha fretta di avere un nuovo giardiniere. E i soldi, si sa, non sono un problema. Lotito, però, è un osso duro e per svincolare Gianni, il suo giardiniere di fiducia, ha chiesto il pagamento dell’intera clausola rescissoria, fissata, dopo aver trascorso una notte a bere whisky dal naso, in 70 milioni di euro.

Insomma, dopo i vari Ibrahimovic, Thiago Silva, Verratti e il recentissimo Cavani, il campionato italiano rischia di perdere un altro fuoriclasse. Non resta quindi che aspettare le prossime ore. L’incontro decisivo dovrebbe avvenire venerdì 19 luglio, giorno in cui lo sceicco volerà a Roma per acquistare la Fontana di Trevi al doppio del valore di mercato.

Tags

Alfonso Biondi è un ragazzo semplice e solare che vuole la pace nel mondo.

Commenta