Cerca
Close this search box.

Nespresso lancia il caffè gusto “Venezia”: 50 euro a capsula

GEORGECLOONEYLAND (New York) – Sembra non avere limiti la fantasia dei creativi della Nespresso, che continuano ininterrottamente a scervellarsi giorno e notte (chissà come facciano a rimanere così svegli, ah già… NdR) per soddisfare ogni tipo di cliente, anche il più esigente.

Esce oggi il gusto “Venezia”, per chi, in questo periodo di lockdown, voglia sentire l’emozione di trovarsi lì, nel cuore del capoluogo veneto a sorseggiare una gustosa tazzina alla modica cifra di 50 euro a capsula (con un supplemento di altri 25 euro a capsula, Nespresso offre anche un cicchettino d’acqua).

Appena l’ho assaggiato ho sentito l’aria e l’atmosfera di Piazza San Marco e ne ho subito ordinato un astuccio“, ha dichiarato Massimo Cacciari (nome di fantasia).

Non sono mancate, come sempre, le polemiche, come quelle dei moltissimi titolari di bar e ristoranti nella città delle gondole, preoccupati della concorrenza sleale: “Se lo vendono a un prezzo così basso rischiamo di fallire”, dice Venezio Pellican (per gli amici Ezio Can), storico barista che questa settimana ha dovuto abbassare il prezzo del suo caffè da 60 a 49.99 euro, rischiando la bancarotta.

Inoltre alcuni comuni cittadini che hanno avuto la fortuna di provare il nuovo gusto in anteprima hanno segnalato diversi effetti collaterali: c’è chi si è trovato la casa allagata mentre lo assaggiava, chi ha iniziato a inserire bestemmie a caso nei discorsi e chi è diventato dipendente dallo spritz; si tratta di basse percentuali (forse dovute a un lotto difettoso) che però sono già rimbalzate nelle prime pagine dei giornali, tanto che il governo sta valutando se fermare l’importazione di questo prodotto nel nostro paese.

Ma Nespresso non si ferma certo qui, infatti ha già annunciato tantissimi altri nuovi gusti sui quali sta lavorando:
“Dumbo”: digerito da elefanti Disney che hanno subito body shaming (si può arrivare fino a 300 euro a capsula);
“Dello studente”: servono 2 capsule, il caffè prodotto dalla prima capsula si usa come acqua per fare la seconda;
“Sospeso” :  in un astuccio da 10 capsule ne trovi solo 9, una viene donata a un addetto marketing della Nespresso;
– “Sambuca”: il caffè corretto vietato ai minori (anche nella variante Varnelli );
– “Burned”: il gusto autentico della moka messa a fuoco alto (per chi ama non solo il retrogusto, ma proprio il gusto di bruciato)

What else?

Giuseppe Coppola

Iscriviti a Lercio

Dimostraci il tuo amore, ti costerà poco più di un caffè ma ti farà stare molto meglio.

€1.90/mese

Scopri Tutti i Piani