Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

mano-sulla-tastiera

Tenta di condividere un articolo di Andrea Scanzi: l’antivirus lo avvelena

3 marzo 2013

mano-sulla-tastiera

PISTOIA – Gisberto Frassinelli (nome di fantasia), 13.6 anni, è stato protagonista di un insolito incidente che gli è quasi costato la vita. Secondo la ricostruzione dei tecnici informatici accorsi sul posto dopo l’ambulanza, il ragazzo avrebbe tentato di condividere sul suo profilo Facebook l’ennesimo articolo in cui il giornalista Andrea Scanzi si vantava di aver previsto il successo del Movimento 5 Stelle, facendo scattare l’antivirus del suo Pc.

Ma è stato quando Franklin Delano Rollerblade, ignaro di tutto, ha cominciato a digitare il captcha, sbagliandolo 6 volte, che il suo computer avrebbe liberato una cortina velenosa di fumo dalle porte Usb che ha immediatamente fatto perdere i sensi a Cinzia Marco Plotnik.

I genitori del ragazzo, occasionalmente in casa, gli hanno prestato soccorso immediato. Ora è ricoverato in coma farmacologico indotto da un editoriale di Eugenio Scalfari. “Fortunatamente era una versione trial e l’antivirus ha tentato solo di metterlo in quarantena, senza eliminarlo. Sarebbe potuta andare molto peggio.” hanno fatto sapere dagli Ospedali Riuniti Sandokan di Pistoia. Non è stata ancora sciolta la prognosi: Regina D’Inghilterra Mahoney è attualmente sottoposto a una flebo di soluzione fisiologica di service pack e lo attende una lunga e dolorosa riabilitazione: per almeno tre mesi non potrà usare altro che un Mac.

Stefano Pisani

Stefano Pisani è esperto in Astronomia leggera, Pesca di spalle, Storia della storia, Waffle, Biografie insensate.

Commenta