foto: INSM/flickr

foto: INSM/flickr

SVOLTA PER “AVVENIRE.IT”: INAUGURATA LA COLONNINA DI DESTRA

6 luglio 2013

VATICANO – “E’ con grande gioia che taglio il nastro virtuale ed invito tutti a visitare il nostro sito completamente rinnovato”, sono queste le parole di M.J. Bergoglio, capo ad interim del giornale dei vescovi d’Italia e chiamato, come una qualsiasi Raffaella Fico, a smuovere le acque nella conferenza stampa approntata per l’occasione, salvo poi scappare dopo una ventina di minuti per “improrogabili impegni da pontefice” (come una qualsiasi Raffaela Fico).
La parola è quindi passata al Presidente degli Amanti della Colonnina di Destra dei Quotidiani Online, Oscar Colleverde: “E’ un grande passo nell’innovazione e del futuro. Molti dei nostri iscritti si lamentavano perché, con una tale vastità di materiale softcore a disposizione nel mondo del web e specialmente sui siti dei maggiori quotidiani italiani, non riuscivano a sapere le ultime scabrosità di Rihanna o di Michelle Hunziker nel Cristo. Per fortuna oggi l’Avvenire ha dato una grossa mano, e un rotolo di Scottex, alla nostra associazione”.
Entusiasmo che ha contagiato anche i semplici visitatori abituali del sito del quotidiano ecclesiastico, presenti all’inaugurazione, come Enzo Vecchietti, settantenne in mobilità aggravata: “Io ho il computer solo per visitare i siti di Dio. E finalmente oggi anche posso sapere chi è Lindsay Lohan, di quanto si è introiata Miley Cyrus e di quanto è bona la Minetti in costume da bagno. Si apre un nuovo mondo per me. Grazie Avvenire! Grazie Dio!”

Nasce, cresce, corre! Il giorno 30/12 dell'86 decide di rovinare le vacanze a sua madre venendo al mondo. Da quel giorno in poi è tutto in discesa. Gli piace vendere giornali, scriverci sopra, sentire santificare i vecchietti perchè gli vende poi giornali scarabocchiati. Santificare la domenica al Dio Campionato, il sabato al Dio Fantacalcio, il lunedì alle bestemme per l'uno e per l'altro. Adora passeggiare sui luoghi dei disastri aerei prima che accadano. Scrive per Lercio perché vede la gente morta.

Commenta