(Foto: Tannoy at en.wikipedia)

(Foto: Tannoy at en.wikipedia)

Stacca la chiave usb senza la rimozione sicura dell’hardware e fa esplodere il condominio

23 maggio 2013

Non sono bastate gli avvisi sul desktop per ricordare a Erasmus Di Cuonzo, studente italoamericano di Marciville, Iowa, di non staccare mai una chiavetta usb senza prima eseguire la rimozione sicura dell’hardware. Mentre era a metà della frase: “Cosa vuoi che succeda?”, un forte boato ha scosso il vicinato: il computer è esploso causando il crollo dell’intero edificio di settantadue piani. Ancora si contano vittime, feriti e dispersi ma, come spesso accade in queste situazioni, nel mezzo della tragedia ci sono anche delle belle storie da raccontare. Durante la notte infatti, i vigili del fuoco hanno estratto Di Cuonzo dalle macerie con ancora la chiavetta usb in mano e sembra che il dispositivo abbia fatto in tempo a salvare tutti i dati.

Enrico Yoga

Lo sporco che fa notizia

Commenta