Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

rsz_ciclismo1

SQUADRA DI CICLISMO DENUNCIA MEMBRO NON DOPATO

10 gennaio 2013

MILANO – Aria di tempesta nella sede della “Mozzarella Filante”, nuova grande realtà del ciclismo italiano. Ieri infatti l’intera squadra, compresi il direttore tecnico, il presidente e lo sponsor, ha denunciato Gennaro Valenti, unico membro del team a non fare uso di sostanze dopanti e sempre abbonato alle ultime posizioni, per comportamento antisportivo.

Il Presidente Luigi Filante ha parlato a nome di tutti: “Queste persone, così attaccate al valore dell’onesta e alla loro salute, non hanno futuro in un mondo che vive di sponsor e titoli. Se gareggi senza mai vincere, che corri a fare?”. Da parte sua, Valenti ha cercato di appellarsi a un’idea retrograda ideata anni fa da un barone francese: “L’importante non è vincere, ma partecipare. E ci tengo a farlo lealmente”. A questa risposta il resto del team si è scatenato in una fragorosa risata. Sull’onda del buonumore, si sono lanciati in una simulazione improvvisata di una tappa di montagna del Giro D’Italia con velocità media sui 120 km/h in salita, mentre il povero Valenti arrancava alle pendici, stremato e afflitto.

Davide Paolino

Nasce, cresce, corre! Il giorno 30/12 dell'86 decide di rovinare le vacanze a sua madre venendo al mondo. Da quel giorno in poi è tutto in discesa. Gli piace vendere giornali, scriverci sopra, sentire santificare i vecchietti perchè gli vende poi giornali scarabocchiati. Santificare la domenica al Dio Campionato, il sabato al Dio Fantacalcio, il lunedì alle bestemme per l'uno e per l'altro. Adora passeggiare sui luoghi dei disastri aerei prima che accadano. Scrive per Lercio perché vede la gente morta.

Commenta