(Foto: flickr)

(Foto: flickr)

SMASCHERATA FALSA CASALINGA

20 gennaio 2013

BARI – Per 42 anni Antonietta Rosalino ha esercitato la professione di casalinga e nessuno si era accorto di nulla. A smascherare la truffatrice è stata la Polizia che su segnalazione di una vicina di casa della donna – insospettita dal fatto di non aver sentito il rumore dell’aspirapolvere nelle ultime due ore – l’ha colta in flagrante mentre stirava le mutande del marito. Incalzata dagli inquirenti la donna ha ammesso le sue responsabilità; ha detto di essere in realtà una biologa e di averlo fatto per amore della famiglia. Incredulo il marito: “Sembrava una vera casalinga: cucinava, stirava e guardava le fiction di Raiuno. Sono scioccato”. La Rosalino è stata denunciata per abuso di professione, ma, su richiesta del marito, le è stato concesso di continuare a cucinare “Riso, patate e cozze”.

Eddie Settembrini

Come giornalista del Washington Post ha scoperto lo scandalo “watergate”, ma ha lasciato lo scoop a due colleghi ambiziosetti in cambio di un hot dog. Tornato in Italia ha iniziato a indagare sui delitti del Mostro di Firenze; ha smesso quando ha capito che gli indizi conducevano a se stesso. Ora scrive per Lercio sotto ricatto. Il suo romanzo preferito è “Oblomov”, ma si è immedesimato talmente tanto nel protagonista che non l'ha mai finito.

Commenta