Cesare

Scandalo Prandelli: ha prenotato le vacanze in Thailandia per il 26 Giugno

21 giugno 2014

Manaus, Brasile – Non il calcio scommesse, non lo scandalo arbitri, non i dubbi di Balotelli sulla prossima vettura da sfasciare o di Insigne se tatuarsi il duodeno, ma ben altre nubi si addensano nel cielo del ritiro della nazionale azzurra in Brasile. Secondo alcune fonti vicine alla squadra, Cesare Prandelli avrebbe infatti già prenotato una vacanza in un esclusivo resort thailandese. La cosa potrebbe apparire del tutto normale se non fosse che la data della prenotazione è quella del 26 Giugno, quando, cioé, tutti i tifosi italiani si augurano che gli Azzurri siano impegnati negli ottavi di finale dei Mondiali, fase che inizierà appena due giorni dopo. Sempre secondo la fonte, è in questa chiave che andrebbero letti l’impiego di Paletta e Thiago Motta nei match contro Inghilterra e Costa Rica e le esclusioni di Giuseppe Rossi, Gilardino e Roby Baggio dalla lista dei convocati. Ma la mossa risolutiva per assicurare le ferie al C.T. sarebbe lo schieramento a sorpresa di Perin titolare in attacco contro l’Uruguay, nella terza e, così spererebbe Prandelli, forse ultima nostra partita di questo torneo brasiliano. Alle richieste dei giornalisti in merito, il tecnico di Orzinuovi non ha rilasciato dichiarazioni, ma ha chiesto a uno dei giornalisti asiatici presenti se sapesse come si dice “Che ha fatto la Germania?” in thailandese. Di tutt’altro tenore le dichiarazioni di Giancarlo Abete, presidente della F.I.G.C.: “Se la cosa fosse confermata – ha detto ai microfoni il dirigente – sarebbe gravissima, ma conosciamo tutti l’impegno e la serietà di Cesare Prandelli, l’uomo che ha portato il codice etico in Nazionale e lo applica con inflessibilità e criterio, come dimostra il fatto che Chiellini marcherà Cavani”.

Diego Rosato

Tags
,

Lo sporco che fa notizia

Commenta