Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

Saviano

SAVIANO RILEGGE UN SUO EDITORIALE E IL TESTICOLO DESTRO SI TORCE PER PROTESTA

13 febbraio 2013

LOCALITÀ PROTETTA – Roberto Saviano era seduto in bagno, intento a rileggere per la settima volta di fila il suo ultimo editoriale per l’Espresso, quando una fitta fortissima allo scroto lo ha fatto urlare di dolore. Gli uomini della scorta lo hanno soccorso e portato in ospedale, dove è stato operato per risolvere una torsione del testicolo destro. L’operazione è riuscita e lo scrittore sarà dimesso a breve.

Il testicolo sinistro dello scrittore ha dichiarato in una nota: “Saviano è un grande scrittore. Gomorra è qualcosa di meraviglioso, però ora ci stiamo gonfiando pericolosamente per colpa di questa sua sindrome da tuttologo alla Eugenio Scalfari. Se continua con questi editoriali e non torna a scrivere un altro romanzo, sarò costretto a un’azione di protesta come quella del mio collega”.

Scalfari ha incontrato i giornalisti fuori dall’ospedale e commentato così l’incidente: “L’inesperienza si paga. Mai riletto uno dei miei editoriali: so bene quello che si rischia”.

Federico Graziani

Dopo aver letto per anni centinaia di non-notizie in rete, la mia partecipazione a Lercio ha quasi il sapore di una vendetta. Quante volte mi son chiesto perché stessi leggendo l'ultima stronzata sulla popstar del momento? O quante volte sono andato a verificare se la tal notizia incredibile (ma inutile) fosse vera? Costringere i redattori, pagati tre euro l'ora, a verificare la notizia assurda, ma succulenta, che non vedono l'ora di inserire sulla "colonnina-destra-delle-cazzate-che-però-fanno-tanto-traffico" non ha prezzo; per tutto il resto c'è Lercio.

Commenta