Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

rsz_agnelli-scia

POMIGLIANO: GLI OPERAI FIAT DOVRANNO PREGARE UN’EFFIGE DELL’AVVOCATO AGNELLI

28 gennaio 2013

POMIGLIANO D’ARCO – Novità di stampo motivazionale allo stabilimento Fiat di Pomigliano d’Arco. A partire da oggi, all’inizio di ogni turno nella modernissima fabbrica Fiat, gli operai dovranno recitare una breve preghiera in direzione delle nuove effigi dell’Avvocato Agnelli installate in occasione del 10° anniversario della sua scomparsa. Ci sono scatti d’autore che ritraggono l’avvocato in varie pose: sulle piste di Saint Moritz, al timone della sua barca a vela, con Jacqueline Kennedy mentre beve un Mojito, con Kissinger mentre festeggiano il colpo di stato in Cile. Il testo della preghiera per il momento rimane sconosciuto, ma un funzionario delle risorse umane dello stabilimento ha spiegato il senso dell’operazione: “È un’idea che va verso il rafforzamento dello spirito di squadra, dopo le tute di lavoro disegnate come maglie da calcio e recanti sul retro tutte il numero ‘0’ e il rogo di tessere Fiom nel cortile dello stabilimento”. Anche così si vince la lotta per la competitività nel mercato del lavoro contemporaneo.

@QuittheDoner

Commenta