Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

rsz_219967_2356_big_striesce_pedonali1

PIRATA DELLA STRADA RALLENTA IN PROSSIMITÀ DELLE STRISCE

21 gennaio 2013

La prima volta è stato avvistato a Trento, ma poi le segnalazioni si sono succedute in numerose città della penisola. È stato indicato su una Punto S del ’96 a Ferrara, su una Panda Hobby a Trapani, su una Renault 4 a Macerata, su una Ford Fiesta 950 a Potenza. Ma se l’auto su cui agisce non è quasi mai la stessa, è il suo modus operandi a tradirlo tutte le volte: si muove a velocità moderata nei centri abitati e rallenta ulteriormente in prossimità di giardinetti pubblici, scuole e a tutti gli incroci e gli attraversamenti
pedonali.
“Sono ancora shockato”, ci racconta Ivan, 19 anni di Carmagnola (To), sulla sua Audi TT nuova fiammante, “Giovedì ero ai 190 all’ora in centro, verso le 12 e 30, più o meno all’altezza dell’asilo, e un tizio su una cazzo di Uno grigia non rallenta per far attraversare un nonno che teneva per mano due bambini? Fortuna che non arrivava nessuno in senso contrario e così sono riuscito a superarlo prima di rischiare di far tardi per la mia partita di Pes. Ma la polizia dov’è quando serve?”. Gli inquirenti però nonostante le numerose, e spesso divergenti, testimonianze, si sono già fatti una precisa idea del pericoloso soggetto: “Non sappiamo ancora che aspetto abbia ma una cosa è certa: non lo vedremo mai alla guida di un Suv”.

Augusto Rasori

Tags
, ,

Credo nell'amore, l'amicizia, l'onestà, la generosità, l'altruismo ma soprattutto la verità. O non scriverei qui...

Commenta