Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

nerd

PERDE VERGINITÀ MA FINISCE IN OSPEDALE PERCHE’ ALLERGICO ALLA VAGINA

20 dicembre 2012

RICHMOND – Brandon G., 16enne di Richmond, Virginia, è stato ricoverato stanotte in preda a un attacco allergico che aveva reso i suoi genitali incredibilmente gonfi. Pare che il ragazzo si sia accorto, durante il suo primo rapporto sessuale, di uno strano fomicolìo e di un gonfiore che però è stato confuso con l’erezione. Lo stato di turgidità, non si è però arrestato e il giovane è svenuto dopo pochi secondi. Gli infermieri del Pronto Soccorso hanno emesso con difficoltà la diagnosi, dato che inizialmente imputavano le sue condizioni alla presenza dell’avvenente infermiera dell’accettazione. “Abbiamo poi capito che il ragazzo soffriva di un’intensa allergia agli umori della vagina” ha spiegato il dottor T.T., M.D. del Johnston-Willis Hospital. Quasi contemporaneamente, è arrivata in ospedale un’ambulanza che trasportava una ragazza in preda a una vasta emorragia vaginale. Il giovane, in prognosi riservata, si è comunque risvegliato e ha già dichiarato di comprendere la situazione e di volere togliersi la vita.

Stefano Pisani  (foto:flickr)

***
Seguimi su Facebook
Seguimi su Twitter

Stefano Pisani è esperto in Astronomia leggera, Pesca di spalle, Storia della storia, Waffle, Biografie insensate.

Commenta