Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

ferris-wheel-1yy00234_6401

Paul Giamatti interpreterà Vito Crimi nel primo film sul M5S

8 settembre 2013

ROMA- Il noto regista cambogiamericano Paul Pot ha scelto, sarà Paul Giamatti ad interpretare il bisteccaminoso Vito Crimi nel docu-film prodotto da History Channel intitolato Come nasce un vaffanculo che racconta la storia del Movimento che ha spaccato l’Italia.

L’esperto regista (L’uomo che sussurrava alla gente con l’Amplifon, Sky-HDCP: Autentificazione Fallita e Non aprite quella porta che ho mangiato la soppressata) non ha avuto dubbi ad assegnare il ruolo al talentuoso Paul Giamatti, indimenticabile in Sideways nei panni di Miles nella scena in cui litiga furiosamente col suo amico perché si ostinava ad ordinare vino della casa nei ristoranti.

Giamatti, in conferenza stampa, si è detto entusiasta del ruolo e, da gran professionista, ha già spaccato il navigatore e strappato il TuttoCittà per calarsi completamente nel personaggio ed ha confessato: “La parte piu’ difficile è stato mangiare in mensa vicino a Cicchitto”.  Il cast si profila ricchissimo di stelle del cinema, Bryan Cranston nel ruolo di Casaleggio, un Border Collie nel ruolo di Grillo mentre Sean Penn interpreterà la Lombardi. Sibillino sulla trama il regista: “Informatevi cazzo!”.

 

Inquina il pianeta sin dal 1977, marchigiano doc, è noto alle cronache per la famosa frase "Ahi, no coi denti!" sussurrata a Lady Gaga durante un pompino. Riproducendosi ha reso carta straccia 20anni di lavoro di Darwin, ora è padre di una bambina che ha deciso di chiamare come la nonna materna, Nonna. Attualmente vive.

Commenta