Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

(EFE) SPORT, CALCIO: ALLENAMENTO NAZIONALE BRASILE

PATO PASSA A SALUTARE GLI EX COMPAGNI E SI INFORTUNA AL BRACCIO

7 gennaio 2013

MILANO – La sfortuna continua a perseguitare Alexandre Pato. Il calciatore brasiliano, appena trasferito dal Milan al Corinthians, aveva deciso di passare da Milanello per salutare i suoi ormai ex compagni di squadra. Avvicinandosi al campo di allenamento, ha visto i giocatori del Milan farglisi incontro festosi. Pato ha così iniziato a far ondeggiare il braccio per un grande saluto collettivo, quando all’improvviso il suo volto si è contratto in una smorfia di dolore. Maurizio Gevi, medico sociale del Milan, gli ha prestato le prime cure trasportandolo al Milan Lab: si teme che il calciatore nel compiere il gesto di saluto si sia procurato uno strappo al muscolo tendineo del piccolo pettorale con interessamento del tricipite del braccio destro.

Appena possibile Pato volerà in Brasile per essere sottoposto ad ulteriori esami da parte dei medici del Corinthians. Il club paulista ha deciso di affidare il giocatore alle cure di uno staff composto da un ortopedico, un fisioterapista e dallo stregone Benku Pianka, uno sciamano del popolo Ashaninka specializzato nell’estirpare il malocchio.

Andrea Michielotto

Andrea Michielotto nasce per partenogenesi da un altro organismo pluricellulare chiamato Andrea Michielsette. È considerato uno dei maggiori narratori viventi in uzbeko, anche se crede di scrivere in italiano. Attualmente lavora come ghost writer di Domenico Scilipoti.

Commenta