rsz_criceto-1

PANICO ALLO ZOO: BIMBA AGGREDITA DA UN CRICETO

20 dicembre 2012

SAN PIETROBURGO – Attimi di panico allo zoo di San Pietroburgo, dove una bambina di soli 5 anni è stata brutalmente aggredita da un criceto. La piccola Susanna, incuriosita dagli squittii del roditore, si è allontanata dalla madre e ha infilato un braccio nella gabbia del criceto. L’animale, sentitosi minacciato, è balzato contro la mano azzannando con forza il dito medio della piccola.

Le urla della bambina hanno richiamato l’attenzione degli altri visitatori, che inermi di fronte alla scena hanno dovuto attendere l’arrivo delle guardie. “La piccola continuava ad agitare la mano – ha dichiarato il capo della sicurezza – ma quel maledetto non aveva intenzione di mollare la presa. I miei uomini sono entrati nella gabbia e hanno dovuto freddare il criceto con due colpi di fucile”. Alla piccola Susanna, immediatamente ricoverata all’ospedale, è stato diagnosticato un “taglio sul dito” ma non sarebbe in pericolo di vita.

Chiorbaciov

Commenta