Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

NUOVA APP PER IPHONE RICONOSCE CHI HA VOTATO BERLUSCONI

iphone

Come hanno dimostrato gli exit poll, chi vota per Berlusconi spesso non ama raccontarlo in giro. Eppure riconscerli subito permetterebbe di evitare imbarazzanti conversazioni e prevenire inutili discussioni. Da oggi per gli utenti iPhone esiste iOno, una nuova applicazione in grado di capire se la persona che abbiamo davanti ha votato Pdl.

Il software di iOno utilizza i principi della frenologia, l’incidenza territoriale della berlusconianità e un catalogo con tutte le frasi usate dai pidiellini in incognito per lavarsi la coscienza: dalle più classiche come “Ah io no, ho sempre votato Fini” e “Ah io no, mi fanno tutti schifo, però gli altri son peggio” sino alle più moderne e subdole “Ah io no, a me basta che tolgano l’Imu” e “Ah io no, ma non voto per quelli che minacciano la famiglia tradizionale”.

Supportata da un sito in costante aggiornamento, iOno è distribuita in due versioni, italiana e vendolese. L’applicazione è costituita da due schermate: nella prima è possibile consultare le migliori risposte da dare in tempo reale al berlusconiano appena smascherato; la seconda utilizza la tecnologia di Google Maps per segnalare la presenza nelle vicinanze di tette, culi o negozi di scarpe con cui cambiare rapidamente discorso.

Vittorio Lattanzi

Inquina il pianeta sin dal 1977, marchigiano doc, è noto alle cronache per la famosa frase "Ahi, no coi denti!" sussurrata a Lady Gaga durante un pompino. Riproducendosi ha reso carta straccia 20anni di lavoro di Darwin, ora è padre di una bambina che ha deciso di chiamare come la nonna materna, Nonna. Attualmente vive.

Commenta