Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

rsz_1bbalti09

Moda Milano, sfilata sospesa: Bianca Balti non ricorda più come si cammina

6 marzo 2013

MILANO (VICINOALL’EUROPA) – Incidente durante la presentazione della collezione autunno/estate Dior: la super-mega-iper-top model Bianca Balti, nota al grande pubblico per la sua partecipazione al Festival di Sanremo, si è improvvisamente bloccata mentre sfilava in passerella. Grande imbarazzo fra i presenti, che si sono subito accorti della gravità della situazione dato che la ragazza, dallo spavento, aveva assunto un’espressione facciale normale. “Non ricordo più come si cammina – avrebbe spiegato in preda al panico – dopo aver messo il piede sinistro davanti, che devo fare? Ho provato a mettere di nuovo il piede sinistro davanti, ma niente. Ho tentato di muovere un orecchio, ma non ci sono mai riuscita nemmeno da piccola… E neanche fare spallucce è servito! Lo sapevo che non dovevo saltare tutte quelle lezioni del corso di portamento”.

Purtroppo, l’incidente ha avuto anche altre conseguenze: le indossatrici che seguivano la giga-.chilo-tera-top model si sono presto ritrovate in un ingorgo, poiché continuavano a uscire in passerella e si accumulavano, schiacciandosi sempre più dietro la Balti come pinguini. Alcune inciampavano e cascavano con suono di birilli abbattuti a bowling. La sfilata è stata sospesa: gli ausiliari del traffico sono intervenuti a dirottare le modelle verso i loro camerini e a transennare la passerella. Sembra che uno spettatore abbia provato ad aiutare la sfortunata mannequin cercando di farle ricordare come aveva fatto a camminare in passato, ma Bianca ha reagito inviperita.

“Ogni modella ha la sua ricetta segreta – ha spiegato Naomi Campbell intervistata da me mentre eravamo sotto le lenzuola – non si può chiederle di svelare a chicchessia come fa a camminare. Anche a me capitò lo stesso incidente una volta: sono rimasta ferma sulla passerella fino a quando tutto l’edificio è stato trasformato in un centro commerciale. Una notte, improvvisamente, mi è tornata la memoria, e ho finalmente lasciato il reparto piccoli elettrodomestici”.

Alcuni specialisti hanno cercato di sbloccare la memoria della Balti ma, durante l’ipnosi regressiva, hanno ottenuto da lei solo alcuni suoni simili al garrito dei gabbiani. Attualmente, Bianca Balti è ancora immobile al centro della passerella e alcuni tecnici la stanno usando come scala per smontare le luci.

Stefano Pisani

Stefano Pisani è esperto in Astronomia leggera, Pesca di spalle, Storia della storia, Waffle, Biografie insensate.

Commenta