rsz_570px-jma_td_pct28merged_with_tropical_disturbance_invest_90wpct29_sep_12_2012

Meteo: arriva Giovanbattista, la perturbazione che sta lì senza fare niente

9 giugno 2013

LONDRA – Il pazzo clima di quest’anno sembrava averci abituato a tutto, ma evidentemente non si è stancato di sorprenderci. I meteorologi annunciano infatti l’arrivo, a metà della prossima settimana, di una nuova perturbazione atlantica che, a differenza di quelle che l’hanno preceduta, ci lascerà in pace. Giovanbattista così è stata denominata, si limiterà a stazionare sui nostri cieli e ad osservare tranquillamente quel che succede. “Sarà un po’ come un vecchietto davanti a un cantiere – afferma Michael Atterraggio, del sito Raingovernmentrobber.com – che osserva gli altri lavorare. Non fa niente di male ma dopo un po’ ti giri, vedi che è sempre lì e dici «Ma questo qui quand’è che si scava dai maroni?». Non sono esclusi però alcuni tuoni dimostrativi. Giovanbattista dovrebbe rimanere sull’Italia circa due settimane, prima di andarsene a giocare a scopone alla bocciofila dei quadranti meridionali.

Paolo Bertuccio

Lo sporco che fa notizia

Commenta