Italy_national_football_team_Euro_2012_final

M5S: “La Nazionale? I convocati li scelga la rete”

5 luglio 2014

di David Kaczmarek

E’ degli ultimi minuti la notizia secondo la quale il Movimento 5 Stelle starebbe facendo grosse pressioni sulla FIGC per modificarne lo Statuto.
Fino ad oggi spetta infatti a quest’organo la scelta del CT della Nazionale e, visti i risultati e l’indignazione della “rete”, si è deciso di porre fine a questo scempio.
Niente più Mancini, Ancelotti, Allegri e gli altri, tira aria nuova in Italia, aria di cambiamento.
Sempre che la proposta venga accolta, per i prossimi Europei ogni italiano potrà esprimersi su convocazioni, formazione da schierare ed eventuali cambi in tempo reale. Per le indicazioni da bordo campo un volontario si sgolerà nel leggere i tweet degli utenti (‪#‎verticalizza, ‪#‎passastapalla‬, ‪#‎ARBITROOOOOO).
Questo porterà sicuramente a notevoli risparmi (si pensi solo agli 1,7 mln di Prandelli) e alla fine delle innumerevoli chiacchiere di milioni di allenatori italiani che, per oscure ragioni, non hanno sfondato nello sport nazionale e che in questo modo potranno finalmente vedere in campo i loro beniamini eseguire alla perfezione le loro indicazioni.
Ad oggi, secondo le prime indiscrezioni, certi della convocazione sarebbero solo Rocco Siffredi e Roberto Benigni: il primo per l’innata capacità realizzativa, il secondo perché se tanto dobbiamo far ridere, almeno facciamolo con stile.

Lo sporco che fa notizia

Commenta