Purple-BG2

LETTA: “LA LEGGE ELETTORALE SI FARÀ, MA PRIMA LA RIFORMA DELL’OROSCOPO”

11 novembre 2013

ROMA – La nuova legge elettorale “si farà presto, ma ci sono priorità più urgenti, come la riforma dello Zodiaco. Enrico Letta, ospite della trasmissione “I Fatti Vostri” dove è stato chiamato per sostituire urgentemente Demo Morselli, detta l’agenda governativa dei prossimi mesi dando la precedenza al provvedimento che renderà più snello l’oroscopo. “Dodici segni sono troppi – ha spiegato il premier – e vanno assolutamente ridotti in numero. E’ l’Europa che ce lo chiede”.

In effetti l’Unione Europea ha già multato l’Italia per violazione della normativa sui segni confondibili, per cui Ariete e Capricorno dovrebbero essere le prime vittime della scure di palazzo Chigi, con l’accorpamento in un unico segno. I Pesci avrebbero poi le ore contate se si verificasse la paventata abolizione dell’Acquario, mentre è già polemica sulla soppressione – sempre per motivi di spending review – di uno dei due Gemelli: il nome del nuovo segno sarebbe di conseguenza “Figlio Unico”, una soluzione che non convince tutti.  Soprattutto il centrodestra chiede una politica di incentivi alle famiglie, mentre non si sono fatte attendere le proteste dei sindacati, che chiedono garanzie per i nati della terza decade: “Rischiano di diventare i nuovi esodati”.

Paolo Bertuccio

 

Lo sporco che fa notizia

Commenta