6647205139_7d4320f801_n

KIM JONG-UN MINACCIA: PRONTI A LANCIARE TORMENTONE DELL’ESTATE

15 aprile 2013

corea del nord

COREA DEL NORD – Fanno paura al mondo intero le parole di Kim Jong-un, intenzionato a lanciare un tormentone estivo partendo dalle coste orientali del paese. La situazione è diventata rovente dopo che il dittatore coreano ha visto su Mtv il video di Psy Gangnam Style, che i collaboratori a lui vicino erano riusciti a tenergli nascosto per diversi mesi.

Gli Stati Uniti hanno risposto al dittatore minacciando gravi sanzioni e prendendo subito le contromisure necessarie. Hanno già iniziato a registrare l’ultimo singolo di Lady Gaga per difendere il suolo americano, e come contrattacco si sta organizzando un concerto di Britney Spears a Pyongyang. Anche gli alleati europei si preparano al peggio: i tedeschi stanno registrando un nuovo pezzo dei Tokio Hotel, e l’Italia parteciperà all’intervento con l’ultimo singolo di Mengoni e una canzone a caso di Marco Masini. Solo i francesi rischiano grosso perché hanno già pronto soltanto un album di Carla Bruni, mentre la Gran Bretagna sta riassemblando le Spice Girls e preparano un tour asiatico di Justin Bieber.

In mezzo a tale potenza di fuoco, Cina e Russia stanno cercando un disperata mediazione per la riappacificazione dei rapporti ormai tesissimi. Obama ha dichiarato: “Non vogliamo arrivare a tutto questo, ma il mondo libero non può sopportare un altro tormentone coreano”.

Claudio Favara

(Catania, 1982). Studia tantissimo per poter lavorare nei call center prima, come trascrittore poi. Per arrotondare fa l'orso nelle fattorie della bile cinesi.

Commenta