Attenzione!

Il nostro server è entrato in casa d'altri di notte ed è stato ucciso

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

foto_non_piu_disponibile

Invoca il diritto all’oblio e l’ottiene: cancellate dal web tutte le notizie su

23 settembre 2016

Si chiama diritto all’oblio. E’ quella forma di garanzia cui possiamo ricorrere per chiedere di cancellare ogni nostra traccia dal web. Finora non è mai stato possibile applicarlo in maniera efficace, ma qualcosa è cambiato. Da alcune ore, infatti, non è più possibile reperire in rete informazioni su                          . Provate anche voi: digitate ”                          ” su google e vedrete che, a parte qualche omonimo, di                           non c’è nessuna traccia. Stessa cosa se mettete prima il cognome e poi il nome, così: ”                          “. Quindi nessuna notizia, nessuna foto, nessun riferimento alla sua vita, niente che possa far pensare che si stia parlando di                          . Solo alcuni articoli con grandi spazi bianchi laddove c’erano informazioni. Ci si chiede come sia stato possibile far sparire tutto da Internet, dal momento che                           è una celebrità, di quelle che hanno segnato il nostro tempo.

La sua biografia, tratta da questo autorevole sito di celebrità, parla chiaro:                                     , in provincia di                         . Ha iniziato come                                 ,                                    . I primi successi sono arrivati con                                                               , prima di dedicarsi con maggior profitto al                                      . Soltanto nel                                                                                        , ispirato alla storia di                                       .                               , quando i rapporti si sono incrinati,                                                                                                    . Celebre la sua                                                                                         ,                     , trionfando al                               .

Nel         torna                       , al fianco di                                                   , per quella che tutti ricordano come                                                .                                      risultando               nel                                                                        acini d’uva!                                                  , non contemplava                  , sicché                                                               ,                         ,  grandissimo                              ”                                          “, fino a

. Infine                                 ,                        ,                                     .
La scelta di      arriva dopo una serie di vicissitudini giudiziarie che hanno indotto il suo legale, l’avvocato                             , a ricorrere al Tribunale dei diritti degli Umani che Vogliono Scomparire.

Ora ci si aspettano molte altre richieste di diritto all’oblio, per sparire definitivamente dal web proprio come ha fatto                      , che ha manifestato tutta la sua gioia per questo successo postando il video che trovate in fondo all’articolo.

Eddie Settembrini

Tags

Come giornalista del Washington Post ha scoperto lo scandalo “watergate”, ma ha lasciato lo scoop a due colleghi ambiziosetti in cambio di un hot dog. Tornato in Italia ha iniziato a indagare sui delitti del Mostro di Firenze; ha smesso quando ha capito che gli indizi conducevano a se stesso. Ora scrive per Lercio sotto ricatto. Il suo romanzo preferito è “Oblomov”, ma si è immedesimato talmente tanto nel protagonista che non l'ha mai finito.

Commenta