sasha_grey_2010

INTERNET VIENE DICHIARATO SESTO CONTINENTE, L’IMPERATORE È SASHA GREY

25 aprile 2013

sasha grey 2010

Mondo Intero – La notizia è rimbalzata su tutti i siti d’informazione più in fretta di una dichiarazione di guerra di Kim Jong Un ai danni del suo personal trainer Giuliano Ferrara: Internet è diventato un vero e proprio continente, virtuale certo, ma con una propria popolazione.

Gli “user” – nome provvisorio dei cittadini dell continente internettiano – hanno iniziato a formare il proprio governo e una propria costituzione, cercando di superare le divisioni culturali e linguistiche, oltre che di religione e di odio da Ruzzle.

Dall’alto del blog più visitato d’Italia, Beppe Grillo ha subito dichiarato il posto di Presidente occupato da se stesso, e nei momenti in cui va in bagno da Vito Crimi. Ma il popolo della rete è insorto, provocando il primo colpo di stato nel continente Internet.

Grillo ha cercato di occupare il posto di Presidente per “meriti sul campo”, così come ha scritto nel suo blog, “conquistati grazie al numero di accessi e all’influenza del sottoscritto in ambito internazionale nel mondo della rete. E poi vaffanculo l’ho visto prima io!”.

I commenti dei detrattori non si sono fatti attendere e Grillo è stato costretto a ritirarsi perché il popolo del web, che più della politica o degli insulti ama prima di tutto il porno, ha eletto a maggioranza Sasha Grey come Imperatrice della Rete (oltre che dell’Amore).

Le prime parole dell’imperatrice Grey dopo il suo ingresso nei libri di storia sono state accolte con un boato di punti esclamativi e frasi col caps lock attivato: “Ritorno al porno perché come dj sono una pippa”.

Davide Paolino (foto: © Glenn Francis, www.PacificProDigital.com)

Nasce, cresce, corre! Il giorno 30/12 dell'86 decide di rovinare le vacanze a sua madre venendo al mondo. Da quel giorno in poi è tutto in discesa. Gli piace vendere giornali, scriverci sopra, sentire santificare i vecchietti perchè gli vende poi giornali scarabocchiati. Santificare la domenica al Dio Campionato, il sabato al Dio Fantacalcio, il lunedì alle bestemme per l'uno e per l'altro. Adora passeggiare sui luoghi dei disastri aerei prima che accadano. Scrive per Lercio perché vede la gente morta.

Commenta