(Foto: Alberto Uomospento)

(Foto: Alberto Uomospento)

Ingerisce un litro di LSD per sfuggire all’arresto: scappa a bordo di un arcobaleno

12 aprile 2014

Scaldaquaglia (Provincia non riconosciuta) – Ha dell’incredibile la vicenda che ha visto come protagonista Mariano Marzapane, calzolaio disoccupato con la passione per lo spaccio di droga.
Il pomeriggio tra il 27 e il 27 marzo, Marzapane è stato sorpreso da una pattuglia della guardia di finanza mentre vendeva sostanze stupefacenti a una coppia di turisti bulgari, i quali volevano solo sapere dov’era la pizzeria più vicina. L’uomo, preso dal panico, ha provato a liberarsi della merce ingerendola tutta in una volta, senza preoccuparsi delle conseguenze. Con gran sorpresa di tutti i presenti, il suo piano ha funzionato e l’uomo è riuscito non solo a liberarsi delle prove della sua colpevolezza, ma anche a scappare cavalcando a pelo un arcobaleno. I due ufficiali della guardia di finanza non si sono comunque dati per vinti, e hanno proseguito le ricerche in tutta la zona a bordo di un sottomarino giallo.
Il ritrovamento di Marzapane è avvenuto poche ore dopo, quando gli agenti l’hanno scovato all’interno di un casolare di marzapane, intento ad allattare una cucciolata di tredici opossum. L’uomo è stato subito condotto in carcere con l’accusa di frode fiscale (non aveva rilasciato regolare scontrino ai turisti bulgari), e di guida di arcobaleno privo di targa.

Flavio Migliore

Tags
,

Lo sporco che fa notizia

Commenta