rsz_v-day_bologna_02

IL MOVIMENTO 5 STELLE AVRÀ DIRITTO ALL’OTTO PER MILLE

GENOVA – Con l’approssimarsi della scadenza per la presentazione delle dichiarazioni dei redditi, molti contribuenti si chiedono a chi destinare il famigerato otto per mille. Quest’anno per gli italiani ci sarà una possibilità in più: il MoVimento 5 Stelle. Infatti l’organizzazione fondata da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio è stata ammessa tra i nuovi soggetti aventi diritto alla ripartizione dell’imposta per il 2013, insieme alla Chiesa Apostolica Pentacostale e alla Sacra Arcidiocesi Ortodossa.

Grillo e Casaleggio hanno presentato una documentazione esaustiva che dimostra la natura di culto religioso del MoVimento: la visione cosmogonica e teloogica è spiegata in alcuni filmati, come l’ormai celebre Gaia. Beppe Grillo è il profeta riconosciuto del culto: le riprese dello Tsunami Tour mostrano migliaia di fedeli che cercano di toccarlo. Durante le messe rituali in piazza i fedeli ripetono come un mantra induista formule di purificazione (“Vaffanculo!”, “Sveglia!”), mentre la guida spirituale indica loro la strada per combattere le oscure forze del male (“La kA$tA”). Sono spuntati persino i primi miracoli attribuiti al profeta: un uomo che aveva perso la parola per un’embolia, ha visto Grillo dal vivo e, una volta a casa, quando la sorella gli ha chiesto se stava bene le ha risposto con un veemente “Vaffanculo!”.

Il Verbo del profeta si manifesta quotidianamente anche attraverso il blog, sebbene le forze del male tentino di renderlo impuro assoldando orde di troll e fake. Qui si svolge anche la questua: i fedeli possono contribuire alla vita del MoVimento versando un obolo per l’acquisto di libri e dvd, ma anche semplicemente cliccando sui numerosi link pubblicitari che assicurano ricchi guadagni ai proprietari del sito.

Il primo risultato del riconoscimento del culto pentastellato è che le ville di Grillo e le sedi della Casaleggio e Associati saranno esentate dall’IMU. Ma i due guru non si accontentano, e sperano di ripetere in campo religioso l’exploit politico verificatosi nelle ultime elezioni, usando le stesse parole d’ordine: “Tutti gli altri profeti sono morti! Gesù, Maometto, anche Ron Hubbard! Sono tutti morti! Morti! MORTI!!”.

Riguardo le cifre in ballo, per il momento il primato della Chiesa Cattolica sembra inavvicinabile. L’obiettivo di Grillo e Casaleggio è affermarsi come seconda forza nelle dichiarazioni dei redditi, superando di slancio l’Unione delle Chiese Metodiste Valdesi e le Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno: “Ci vediamo nel 730, sarà un piacere!”.

Andrea Michielotto (foto: wikipedia)

Andrea Michielotto nasce per partenogenesi da un altro organismo pluricellulare chiamato Andrea Michielsette. È considerato uno dei maggiori narratori viventi in uzbeko, anche se crede di scrivere in italiano. Attualmente lavora come ghost writer di Domenico Scilipoti.

Commenta