(Foto: wikimedia.org)

(Foto: wikimedia.org)

GIOVANARDI CHOC: “TUTTE LE TENDENZE SESSUALI HANNO PARI DIRITTI”

21 giugno 2013

“Tutte le tendenze sessuali devono avere pari diritti: potersi sposare, crescere un bambino e vivere una vita serena alla luce del sole, non vedendosi come emarginati ma parte integrante della società”. Queste le affermazioni choc di Giovanardi che hanno fatto infuriare tutte le menti antiquate fuori e dentro il web.
Le parole sarebbero state registrate al bar, all’insaputa del politico, da un inviato delle Faine, il celebre programma televisivo d’intrattenimento.
Giovanardi si è immediatamente risentito, avviando un’azione legale nei confronti della trasmissione e costringendo la redazione a consegnargli l’altra registrazione, in cui parlava con voce rotta dalla commozione della “vergognosa sentenza del processo Cucchi”.

Rientrato nell’abituale personaggio del politico dalle ristrette vedute, ha anche provveduto a rilasciare un comunicato stampa di scuse: “Sono davvero mortificato di aver detto quelle cose, ma le mie frasi sono state registrate a tradimento mentre facevo due battute prendendo un caffè. Ero ironico, ovviamente non parlavo sul serio!”.

Giovanardi ha poi comunque tenuto ad assicurare che avrebbe ripreso fin da subito e con rinnovato impegno a discriminare le minoranze sessuali così come ha sempre fatto.

 

Chiorbaciov.

 

Commenta