Tommaso Paradiso

Esplode bomba carta al concerto dei Thegiornalisti ma nessuno si sveglia

9 giugno 2017

THESTADIOLIMPICO – Ieri sera, durante il concerto dei Thegiornalisti che si è tenuto nello stadio cittadino è esplosa una bomba carta, fortunatamente senza alcun danno per il pubblico. Nessuna conseguenza neanche per i musicisti, dato che non ce n’erano. L’esplosione della bomba – che avrebbe provocato un boato assordante avvertito in tutta l’area limitrofa all’impianto – non sarebbe stata tuttavia sufficiente a svegliare gli spettatori, caduti in un sonno profondo dopo Il tuo maglione mio, la famosa canzone scritta dal frontman Tommaso Paradiso dopo una notte brava a base di tisane e decotti.

I sospetti degli inquirenti, che in un primo momento si erano ingiustamente concentrati su una persona che passava lì per caso con due secchi di sterco, si sono gradualmente spostati proprio su Tommaso Paradiso. In una conversazione registrata qualche ora dopo il concerto da un fan della band che ha chiesto di rimanere anonimo (proprio come tutte le altre persone che si trovavano al concerto) si sente il cantante parlare col batterista Marco Primavera:

Marco Primavera: Tomma’, hai fatto ‘na cazzata bella grossa!
Tommaso Paradiso: Dovevo provarci…
Marco Primavera: Ma de che?
Tommaso Paradiso: Sapevi anche tu che si sarebbero addormentati tutti. Come fai a non addormentarti co ‘sta merda?
Marco Primavera: E ccc’hai raggione.
Tommaso Paradiso: Lo so che ho ragione. Come fai a non addormentarti ascoltando una canzone che fa: Ho in mente questa cosa, di scrivere una canzone che parla di me e di te, del tutto e della droga, delle note di un pianoforte, sopra il fischio di un vigile ZZZzZZZzzz…. ZZZzZZZzzz… ZZZzZZZzzz…”.
Marco Primavera: “ZZZzZZZzzz…. ZZZzZZZzzz… ZZZzZZZzzz…”
Tommaso Paradiso: “ZZZzZZZzzz…. ZZZzZZZzzz… ZZZzZZZzzz…”
Marco Primavera: “ZZZzZZZzzz…. ZZZzZZZzzz… ZZZzZZZzzz…”

Paradiso è stato arrestato dalle forze dell’ordine e, secondo quanto riferito da fonti di polizia, ora rischierebbe la rasatura completa dei baffi. Il questore, raggiunto telefonicamente da Lercio, ha così commentato la vicenda: “Quello di Tommaso Paradiso è stato un gesto folle e sconsiderato. Poteva essere una tragedia di grandissime proporzioni, poi, fortunatamente, i Thegionalisti non hanno concesso il bis”.

Alfonso Biondi

Alfonso Biondi è un ragazzo semplice e solare che vuole la pace nel mondo.

Commenta