rsz_crozza-a-ballaro-4-dicembre-2012

ELETTORE GRILLINO MOSTRA DI AVERE SENSO DELL’IRONIA E RISCHIA LAPIDAZIONE

7 marzo 2013

ROBASSOMERO DI STURA LAZIO SOPRANA (TO) – Chissà se Grig82 avrebbe evitato di postare quel commento al video del monologo di Maurizio Crozza a Ballarò se ne avesse immaginato le drammatiche conseguenze. Nei commenti si era scatenata subito la bagarre tra i paladini del M5S e i sostenitori della inviolabile libertà della satira. Uno degli interventi è proprio quello di Grig82 che scrive: “Scusate, io ho votato M5S ma il video mi ha fatto ridere lo stesso, è grave?”. Evidentemente a quest’ultimo dilemma in molti hanno risposto di sì. Uscito il giorno dopo di casa per recarsi all’edicola del paese a comprare la copia del New York Times che conteneva l’intervista all’uomo immagine di Casaleggio, Grig è stato sequestrato da un commando mascherato con giubbotti imbottiti blu col cappuccio e occhiali da sci, che lo ha legato nella piazza del paese alla statua dedicata a Pierluigi Bersani e colpito con un fitto lancio di chiavette usb da 128 Kb. Il ragazzo, ricoverato d’urgenza, appare comunque fuori pericolo, nonostante le sue prime dichiarazioni: “Tutto sommato poteva andarmi peggio: avrebbero potuto chiudermi l’account”.

Augusto Rasori

Credo nell'amore, l'amicizia, l'onestà, la generosità, l'altruismo ma soprattutto la verità. O non scriverei qui...

Commenta