Ddl Cirinnà, vittoria di Alfano: il bacio ai mafiosi resta

25 febbraio 2016
(Nella foto Angelino Alfano bacia Croce Napoli, capomafia di Palma di Montechiaro - 1996)

(Nella foto Angelino Alfano bacia Croce Napoli, capomafia di Palma di Montechiaro - 1996)

Augusto Rasori (Nella foto Angelino Alfano bacia Croce Napoli, capomafia di Palma di Montechiaro – 1996)

Commenta