Cronaca. Scambia la bottiglia dell’acqua per quella della soda caustica: casalinga non riesce a sturare il lavandino

22 dicembre 2017
lavandino

Tragedia sfiorata stamane nella cittadina sarda di Lapsus quando la 63enne Eufegenia Dubitafocu ha distrattamente invertito le bottiglie dell’acqua minerale e della soda caustica. “Fortuna che accorta mi sono che era acqua, altrimenti ancora ad aspettare che si sturava il lavandino stavo” ha detto la donna sorseggiando tranquillamente dall’altra bottiglia.

Augusto Rasori

Commenta