i_cavalieri_dello_zodiaco

CRISI IN GRECIA: CONVOCATI I CAVALIERI DELLO ZODIACO

19 febbraio 2013

ATENE – La situazione in Grecia è sempre più grave. L’esercito non sembra essere in grado di contenere a lungo le proteste della popolazione e il Governo ha deciso di correre ai ripari e convocare i Cavalieri Dello Zodiaco. Il primo ministro Samaras si è recato al Grande Tempio per incontrare il Grande Sacerdote, portavoce in Terra della dea Atena, e chiedere l’aiuto dei suoi cavalieri per fronteggiare le rivolte. Il Sacerdote ha ammonito il primo ministro che i cavalieri, se mai dovessero scendere in campo, sarebbe a favore del popolo e non contro di esso.

Il premier stava abbandonando sconsolato il Grande Tempio quando è stato avvicinato in maniera furtiva da tre cavalieri. Sembra che questo trio di “disertori” sia disposto ad aiutare il governo. Da domani quindi a controllare le manifestazioni di piazza ci saranno Cristal, Phoenix, e anche Andromeda, che in cambio della sua collaborazione ha ottenuto protezione contro le continue minacce di Alba Dorata. Questa non è certo una buona notizia, perché per fronteggiare i cavalieri “cattivi” scenderanno presto in campo anche i “buoni” e il rischio che si corre è quello di distruggere la Grecia anziché ricorstruirla.

Marco Bressanini

Dal 2008 conduce una brillante carriera nel precariato. Prima è stato studente, vagabondo e frontman di una one man band, da cui si è separato per dissidi interni.

Commenta