ferradini

Canta “Teorema” in tv, Marco Ferradini arrestato per istigazione al femminicidio

1 aprile 2014

DONNOPOLI – Marco Ferradini aveva le lacrime agli occhi, per l’occasione di esibirsi che gli era arrivata dopo anni di totale anonimato. Il cantante reso famoso dal celebre brano “Teorema” si era preparato di tutto punto con il suo repertorio (una sola canzone, Teorema, da ripetere per 388 volte – e nemmeno tutta, solo la prima parte) e la sua performance aveva riscosso grande successo presso il pubblico della trasmissione anzitempo, visto che gli ascolti non sono mai riusciti a staccarsi da un deludente (e insufficiente) 2,5-3 % di share.

Salvo Sottile ha commentato la decisione con un tweet: «La vita è piena di gente falsa, non credere a nessuno». Undici mesi dopo la sentenza di primo grado del 20 Aprile scorso, in un documento di 1.631 pagine, i giudici spiegano i perché della condanna all’ergastolo per Fiorello, strappo muscolare rimediato ieri durante una partita di calcetto con l’ex portiere della Lazio, Angelo Peruzzi. Ieri sera, durante una festa organizzata in Casa del Grande Fratello in onore del compleanno di Greta, si è verificato un incidente: Samba mentre si scatenava in un Limbo, ha avvertito una fitta all’anca e si è accasciato per terra. Anche il presidente della Camera, Laura Boldrini, sottolinea l’importanza “che vi sia un dibattito” perché “è giusto affrontare questo tema con tutti, anche se – precisa – io non voglio entrare nel merito e Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisici elit, sed eiusmod tempor incidunt ut labore et dolore magna aliqua”. Pape Satàn, pape Satàn aleppe. Tanto lo sappiamo che non state leggendo. Noi ci facciamo il culo per scrivere articoli divertenti e voi leggete solo il titolo e condividete. Stronzi.

Lercio per il 1° aprile

(titolo di Davide Rossi)

Lo sporco che fa notizia

Commenta