1923047_420688328067406_748447070_n

“Beautiful”, Brooke come la giraffa Marius: ammazzata davanti ai bambini a causa dell’incesto

8 marzo 2014

CASINO FORRESTER (USA) – E’ una notizia drammatica quella che proviene dall’America, sul set delle nuove puntate di “The Bold and the Beautiful”, soap opera che ci intrattiene da ormai più di venticinque anni, e che non vede scritta la parola “fine” davanti a sé. Purtroppo.  Nelle nuove puntate si vedranno, oltre al cambio d’attore per Ridge Forrester (la mascella di Ronn Moss ha deciso di abbandonare la serie qualche mese fa), anche l’abbattimento di Brooke Logan Forrester Chambers Jones Etc. davanti ad una scolaresca di bambini, così come è accaduto per la giraffa Marius, per un evidente problema di incestuosità dilagante.

La condanna della ormai ex bella biondona della soap, passata dalla categoria milf a quella granny con una serie di intermezzi pregnant, ci viene prontamente spiegata da Hitler Von Brauchen, sceneggiatore capo della serie.
“Sinceramente? Quella baldracca meritava questa fine. Ma vi rendete conto che sono venticinque anni che si fa sbattere da Ridge, e poi dal padre di Ridge, e poi dal fratello di Ridge, e poi dalla sorella di Ridge, e poi di nuovo da Ridge, e poi dal figlio di Ridge che magari è anche suo, e poi ricomincia di nuovo fino ad arrivare ai cugini e nipoti di trentaduesimo grado. Ha messo più corna lei in venticinque anni che un’intera tribù di vichinghi. Qualcuno doveva mettere la parola “stop” a questa situazione e per fortuna la realtà ci ha dato una grossa mano. La vicenda triste della giraffa Marius mi ha fatto capire che non c’è nulla di meglio di un’esecuzione in pubblico davanti ad una scolaresca di bambini per fare audience. Una roba così geniale non mi sarebbe mai venuta in mente, grazie direttore dello zoo di Copenaghen, ti debbo una birra!”

“Il triste epilogo di Marius è stato quello di essere squartato in diretta e dato in pasto ai leoni, accadrà anche a Brooke?”, ha chiesto il parrucchino di Sandro Mayer, invitato alla conferenza stampa sull’evento. “Non possiamo dire troppo, per non rovinare la sorpresa ai telespettatori, ma vi anticipo che ci sarà un sezionamento delle cervella – se ne troveremo – e un corpo dato in pasto ai figli storpi della baldracca ammazzata con il figlio del figlio di Ridge che il mascellone teneva in cantina. E se temete che le sorprese siano solo queste non avete proprio idea di cosa vi aspetta”, conclude Von Brauchen con una sinistra risata diabolica.

Nasce, cresce, corre! Il giorno 30/12 dell'86 decide di rovinare le vacanze a sua madre venendo al mondo. Da quel giorno in poi è tutto in discesa. Gli piace vendere giornali, scriverci sopra, sentire santificare i vecchietti perchè gli vende poi giornali scarabocchiati. Santificare la domenica al Dio Campionato, il sabato al Dio Fantacalcio, il lunedì alle bestemme per l'uno e per l'altro. Adora passeggiare sui luoghi dei disastri aerei prima che accadano. Scrive per Lercio perché vede la gente morta.

Commenta