michele_misseri02

Avetrana: nasce il museo dello zio Michele

9 novembre 2013

Sorgerà presto nel comune di Avetrana una struttura denominata “Zio Michele Museum”, nel quale Michele Misseri esporrà le opere originali che negli ultimi mesi, lontano da telecamere e occhi indiscreti, il più famoso reo confesso d’Italia ha realizzato passando il suo tempo tra tele e tavolozze.  Il nuovo museo dovrebbe aprire entro il 2014 e le indiscrezioni rivelano che molti soggetti riguarderanno la piccola Sarah e la enorme Sabrina. Tra le opere esposte i visitatori potranno ammirare, per esempio, le composizioni fatte con i denti da latte di Sarah e un reperto rarissimo: una porzione di dolce che, una volta, Sabrina preferì lasciare nel piatto. Spazio anche all’intrattenimento, con il numero di illusionismo in cui Zio Michele, in persona, fa improvvisamente sparire la sua assistente per poi farla materializzare sul fondo di un pozzo (ancora viva, una volta tanto).

Daniele Mondini

 

Lo sporco che fa notizia

Commenta