Attenzione!

Il nostro server è entrato in casa d'altri di notte ed è stato ucciso

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

apple-commessi

APPLE STORE ASSUME 600 PERSONE PER IL GIORNO D’APERTURA

8 gennaio 2013

ALLAMPÒ (CT) – Una buona notizia per molti giovani disoccupati. Per l’apertura di un nuovo Apple Store nel comune di Allampò saranno assunte 600 persone a tempo determinato – per il solo giorno di apertura – con possibilità di contratto a tempo indeterminato. La Apple, per i suoi negozi, cerca personale dinamico e ballerino.

“Siamo felici di aprire un Apple Store ad Allampò – ha detto il responsabile locale della Apple – e di poter dare la possibilità di lavorare a 600 persone, il doppio dei residenti del comune”.  Nel paese sono rimasti da tempo solo gli anziani, il sindaco spera che questa iniziativa convinca molti giovani emigrati a ritornare, almeno per il giorno dell’inaugurazione.

L’apertura del negozio è programmata per il mese prossimo, ma è già da questa mattina che gli abitanti del paese si stanno mettendo in fila davanti al negozio. “Voglio comprare un aifòn per me e uno per mio padre”, queste le parole di un arzillo settantenne in trepidante attesa.

Clowdio

(Catania, 1982). Studia tantissimo per poter lavorare nei call center prima, come trascrittore poi. Per arrotondare fa l'orso nelle fattorie della bile cinesi.

Commenta