Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

rsz_anziana-in-strada-di-spalle_full

ANZIANA CONSTRINGE BRANCO A STUPRO DI GRUPPO

21 marzo 2013

MILANO – Ada Merinos, 74enne lombarda, è la protagonista di questa storia più rara che unica. Vedova da circa 45 anni, l’arzilla vecchietta si è nascosta in un vicolo buio nei pressi del centro aspettando pazientemente i suoi carnefici. Dopo circa una mezz’oretta, un gruppo di ragazzi straccioni spocchiosi e smargiassi, tutti provenienti dalla medio-alta borghesia, si è inoltrato nel vicolo nella speranza di imbattersi in qualche ragazzina da molestare. Ma, purtroppo per loro, la vittima non era esattamente quella che si aspettavano. Ada, appena visti i giovani, ha tirato fuori una piccola pistola a tamburo donatale dal figlio (tante volte avesse avuto bisogno di difendersi) puntandola contro i malcapitati: “Scopatemi, bastardi!”. L’atto sarebbe andato avanti per ore. Le forze dell’ordine sono arrivate sul posto grazie alle chiamate dei vicini, attirati dai pianti e dalle grida dei giovani. Ora il branco, composto da sei ragazzi, tre dei quali minorenni, ha sporto denuncia contro Ada, già agli arresti domiciliari.

Chiorbaciov

Commenta