dipinto-inferno

ANDREOTTI SPODESTA IL DIAVOLO E SI INSEDIA CON UN NUOVO GOVERNO

8 maggio 2013

dipinto inferno

Inferi – Importanti notizie giungono dall’aldilà: il governo di Satana è crollato come un castello di carte. A spodestare lo storico reggente degli inferi, è stato il neo defunto Giulio Andreotti con un golpe senza precedenti. Pare infatti che l’ex senatore a vita sia riuscito, grazie al prezioso sostegno della M.A.F.I.A. (Movimento Armato Finalizzato all’Infernale Autonomia), a mettere in atto un rocambolesco colpo di stato ai danni di Satana. Il Principe dei Demoni, è stato costretto a darsi alla macchia e a lasciare campo libero ad Andreotti, che ha subito ottenuto l’incarico di formare un nuovo governo del male. Dopo solo ventiquattro ore la squadra ministeriale è già pronta. Ma vediamo nel dettaglio le nomine più importanti:

Ministero degli interni: Margaret Thatcher
Ministero della difesa: Cerbero
Ministero della sanità: Josef Mengele (noto nell’ambiente come “l’angelo della morte”)
Ministero della coesione sociale: Grande Puffo (mangiato pochi mesi fa da Gargamella)
Ministero dell’istruzione: Adolf Hitler
Ministero dell’economia: Keynes & Smith (ormai fusi in un solo corpo)
Ministro degli esteri: Osama Bin Laden (in delega, in quanto è ancora vivo)

Inoltre è notizia dell’ultim’ora l’installazione di un filo telefonico diretto scudo-crociato tra il nuovo studio di Andreotti e quello di Dio. Sarà “compromesso storico”?

Turi Amoddio

Lo sporco che fa notizia

Commenta