Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

drone

Amazon lancia nuovo servizio: “Consegna di una escort entro un’ora”

21 ottobre 2016

PRIME – “Avrei voglia di andare a puttane ma fa freddo, certo sarebbe comodo ordinarne una come si fa con la pizza, però… dovrebbe arrivare entro un’ora che ho una voglia matta e non resisto!”. Riflessioni comuni, per dei pervertiti come voi. Amazon, da oggi, pensa anche a voi, col il nuovo servizio “Ordina una escort, consegna entro un’ora”.

Da qualche giorno, infatti, sul noto sito dedicato alle vendite, è possibile trovate una sezione apposita dalla quale è possibile ordinare una o più fanciulle, suddivise per categorie, che verranno consegnate comodamente con un drone a casa vostra entro un’ora, soddisfatti o rimborsati.

La nuova iniziativa ha subito scatenato polemiche soprattutto in Italia dove molti utenti si sono lamentati, segnalando con recensioni negative specialmente i ritardi dei “pacchi” che spesso poi si rivelano anche difettosi.
Citiamo testualmente due recensioni di clienti insoddisfatti:

“Prodotto non conforme all’immagine, in foto sembrava una figa da paura invece dal vivo si è rivelata un cesso! Inoltre non voleva fare tutto quello che le chiedevo, ho dovuto rispedirla ad Amazon ma non hanno voluto rimborsarmi! Non comprerò mai più mignotte da questo sito!”.

“La troia che mi è stata consegnata era difettosa: ho ordinato il modello che prevedeva il pissing ma niente da fare, devono averle danneggiato la vescica durante il trasporto. Per non parlare della durata della batteria, dopo due minuti era già scarica e ho dovuto metterla in corrente, con notevoli problemi nell’esecuzione delle varie posizioni. Ah, non vi fidate dell’annuncio: l’articolo era usato”. 

Non mancano però le recensioni positive, come quella di un certo Silvio36:
“Sono più che soddisfatto! E’ il miglior sito di puttane degli ultimi 150 anni! Passo subito all’account Premium così posso ordinarne quante ne voglio con sconti vantaggiosi e non pago neanche le spese di spedizione!”

 

Giuseppe Coppola

Tags

Giuseppe Coppola (nome d'arte, vero nome Pinuz Droid) nasce a Santarcangelo di Romagna il 26 Gennaio 1961 da madreperla e padre pirla. Sin da piccolo sfoggia le sue abilità satiriche pisciando fuori dal vaso di Pandora. Attualmente si guadagna da vivere come imitatore di sè stesso. Scrive per Lercio perchè la mamma ha detto che può.

Commenta