Attenzione!

Il sito è sotto bombardamento da parte di Trump

Se non volete restare a corto di lercio comprate il libro

elementary_school_kids_raise_hand_in_class

ALUNNO MUORE DOPO AVER ALZATO LA MANO

31 gennaio 2013

MILANO – Era una tranquilla mattina invernale nella scuola elementare G.D’Annunzio, quando le sirene spiegate dell’ambulanza hanno risvegliato gli alunni intenti a scaccolarsi svogliatamente. Il fatto è accaduto nella classe terza G, secondo piano, angolo cesso. I paramedici giunti sul posto hanno trovato il corpo senza vita di Luca M., 8 anni, conosciuto da tutti per la sua abilità di pronunciare qualsiasi parola al contrario. A nulla è servita la lunga rianimazione, né tanto meno la minaccia del preside di una sospensione.
La testimonianza della maestra: “Stavamo ripassando geografia e avevo appena chiesto: “Chi di voi sa dirmi la capitale del Portogallo?”. Ho visto alzarsi la mano di Luca e stavo per dargli la parola quando s’è accasciato a terra senza nemmeno riuscire a pronunciare ‘anobsiL'”. Che sia questo gesto il vero responsabile di una morte così assurda? La classe è seguita da un gruppo di psicologi, ma per ora, gli alunni della terza G hanno paura ad alzare la mano e si prenotano via cellulare.

Davide Marzorati

Nasce nel 1987 su Tatooine da una caccola di Bantha. A soli 666 anni eredita la carica di Dio, che rifiuta perchè impegnato con Gordon Ramsay in Masterchef Urano. Da quando è morto viaggia nel tempo su una DeLorean alla ricerca della tenia dei suoi sogni. Gli piace progettare punti esclamativi e disegnare abiti per il virus Ebola, anche se il suo sogno è venire zombificato.

Commenta